Prenota online
al miglior prezzo
modifica/cancella una prenotazione

Corre l'anno 257 d.C. quando l'imperatore Diocleziano emana un editto per la ricostruzione delle

mura di Rimini. Tra i tagliatori di pietra e incisori: Marino e Leo. Vi rimangono per tre anni, Marino sceglie invece di

ritornare a Rimini e vi rimane 12 anni. In seguito si ritira sul Monte Titano dove fonda una piccola comunità di cristiani

che in seguito diventerà la più antica repubblica del mondo.